martedì 6 novembre 2012

Omaggio ai colori autunnali del mio giardino




Prima del week end piovoso ho immortalato le piante del mio giardino fotografandole nel momento di maggior intensità, e meno male perché la pioggia le ha spogliate quasi del tutto e oggi per alcune di esse sarebbe troppo tardi.
Chi segue il blog dovrebbe già conoscere la maggior parte delle piante nelle foto, ma per i più curiosi o (meglio ancora) i più interessati, ne elenco i nomi e linko i post di quelle già trattate, nel caso servissero informazioni più dettagliate per la coltivazione.

I primi due scatti sono della stupenda siepe di Berberis thunbergii, tripudio di foglioline coloratissime dai toni rosso-rosati che nascondono piccole bacche rosse commestibili in contrasto.
Subito dopo, ma non per bellezza, è la mia amata Rosa Liv Tyler , qui bagnata dalla rugiada, che continua a produrre fiori sui lunghi steli, solitamente fino a dicembre, regalando, a chi ci passa vicino, magie di colore e profumo insieme.
La successiva esplosione di foglie rosso-giallo-arancio appartengono all'arbusto di Lagerstroemia indica rosea , che dopo la straordinaria e prolungata fioritura rosa a nuvoletta di fine estate, a fine ottobre si trasforma in una torcia fiammante!
La adoro! 
Ecco l'angolo di giardino con la lagerstroemia, la rosa Liv Tyler e appena dietro la ricca chioma gialla della Catambra, cliccatissima pianta ibrida dalle proprietà antizanzare.

Non posso tralasciare la sgargiante ma elegante, Abelia grandiflora, sempreverde arbustiva reso molto ornamentale in questa stagione dalle folte brattee color rame, che si sommano campanule bianche che ancora attirano le farfalle e le api. 
Sarà ancora più appariscente quando anche le piccole fogli appuntite si saranno completamente colorate di rosso!


Un'altro arbusto che in autunno diventa ancora più interessante è la Mahonia japonica, sempreverde acidofila dalle foglie cuoiose e pungenti, ma di spettacolare effetto quando all'arrivo dei primi freddi si colora partendo dalle foglie più esterne.
In più non perdendo le foglie rimane color porpora fino a marzo!


L'Heuchera crème brulé, perenne di recentissimo acquisto, sembra essersi già ben radicata e sta producendo nuove tenere foglioline arricciate prima di entrare in riposo vegetativo invernale.



Qui sotto invece ho immortalato il fogliame variopinto della spirea gold flame, bell'arbusto caducifoglia a fioritura estiva.
Esistono decine di specie di spiree, con diversi periodi e tipi di fioritura, che non ho ancora avuto occasione di trattare dettagliatamente nel blog.
Della mia spirea ho documentato l'arrivo delle prime foglie color corallo a fine inverno, che potrete rivedere nel post di marzo: work in progress 3
Per la prossima bella stagione prometto il meritato approfondimento.



Anche il grande cornus sanguinella o sanguinea, citato per ora solo nei post dedicati agli uccellini, non è ancora stato approfondito a dovere ma le sue foglie ora sono color ....vino rosso!
Nella seconda foto ecco lo scorcio del cornus così come lo vedo proprio oggi dal balcone di casa, esattamente dalla posizione in cui in inverno spio gli uccellini che vi si posano sopra in cerca di cibo.





Il mio ciliegio giapponese è ormai ingiallito e sta perdendo tutte le foglie, ma sono già in attesa della fioritura che mi godrò a marzo!



L'Astro settembrino è fiorito da più di un mese e solo ora dopo tanta pioggia si sta deteriorando, ma fino a qualche giorno fà si presentava così!



L'Echinacea purpurea, dalle proprietà officinali, da giugno a ottobre fiorisce ininterrottamente e prima delle piogge che l'hanno parecchio imbruttita, aveva colori molto intensi.
 
Termino il mio omaggio con una macro del fiore di Mesembriantemun, succulenta molto popolare e resistente a tutto.
Immagino che ognuno dei miei lettori ne abbia almeno una...
Non l'ho ancora ricoverata perché continua a fiorire e non sembra patire l'abbassamento delle temperature e comunque, anche se seccasse la parte verde, ogni anno a primavera con i primi tepori, rispunta dalle radici e ricomincia tutto il suo ciclo senza problemi.

Sono riuscita a omaggiare degnamente i colori autunnali del mio giardino?

************************************************************************************************************

19 commenti:

  1. Sei riuscita più che degnamente! E' sempre una gioia fare una passeggiata virtuale nel tuo giardino :)

    RispondiElimina
  2. *_________*
    Anche noi abbiamo la Mesembriantemun messa nel giardino roccioso, l'ho guardata domenica mattina ed è in formissima nel pieno delle forze, mi piace molto!
    la tua macro è fantastica..
    Che colori il tuo giardino, che bello l'autunno.... lo amo!

    RispondiElimina
  3. direi proprio di si!!! un'esplosione di tinte calde che fanno dimenticare i primi rigori...
    sono giorni che devo piantare i bulbi ricevuti e non mi riesce... aiuto!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Valeria, non preoccuparti per i bulbi perchè fai in tempo finchè il terreno non gela, quindi almeno un paio di settimane ma probabilmente anche di più, stai solo attenta a conservali bene, al buio, fresco e asciutto, sennò poi producono muffe e non ti fioriscono.
      Un bacione alla gnoma!

      Elimina
  4. Un omaggio riuscitissimo!!! Grazie per la bella passeggiata autunnale!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te per averla condivisa con me Lolle!

      Elimina
  5. Che meraviglia! Il tuo giardino sembra davvero un pezzetto dell'Eden rimasto intatto!
    Che esplosione di colori!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Enrico, si, una vera e propria esplosione di colori!
      Il mio piccolo Eden in autunno è al massimo splendore!
      Grazie del bel commento e buona giornata!

      Elimina
  6. Whaoooo.....foto bellissime e mi piace molto la tua stupenda siepe di Berberis.....
    ciao farncesca

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai visto che roba?
      Il berberis più fa freddo più cambia i toni dal rosa, al rosso, all'arancio, fino al giallo prima di cadere.
      Peccato per le spine...
      Ciao cara Francesca, buona giornata!

      Elimina
  7. Una domanda sorge spontanea: ma quanto è grande il tuo giardino? Hai veramente tanti alberi e cespugli meravigliosi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il mio giardino è circa 350 mq, e confinante c'è quello di mia mamma che è altrettanto, quindi alla fine è un grande giardino senza separazione di 700 mq!
      Gli alberi sono tanti ma se tornassi indietro li disporrei meglio e metterei più varietà.
      Ciao Roberta!

      Elimina
    2. Cavolo! Il tuo sì che è un giardino! Ed io che mi sforzo di sfruttare ogni cm dei miei 150 mq scarsi... :-(

      Elimina
  8. Bellissime foto e bellissimi colori; ho anch'io diverse piante che mostri, ma sono ancora piccole, acquistate e trapiantate la scorsa primavera. In particolare condivido con te l'ammirazione per la rosa Liv Tyler; ne avevo acquistate alla Meilland cinque piante per sistemarle in un'aiuola in un posto d'onore, ma purtroppo due non hanno attecchito, devo dire le uniche due su 75 piante acquistate in primavera alla Meilland. Non ho potuto neanche apprezzare bene i fiori in quanto molto amate dai caprioli che capitano nel mio giardino...spero nell'anno prossimo. Complimenti per il blog. Ciao!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao PattyLoc.
      Quanti acquisti hai fatto da Meilland, chissà quante rose meravigliose!
      Mi spiace per le tue Liv Tyler ma che bello avere i caprioli ospiti in giardino...;)
      Grazie del commento e a presto!

      Elimina
  9. Che meraviglia!!!!! I colori dell'autunno sono impagabili !!

    Complimenti ai giardinieri/fotografi.

    Ciao tata a presto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie dei conmplimenti!
      Ciao a presto.

      Elimina
  10. Ilaria perdona il ritardo con cui commento questo post... è stata una settimana intensissima, giungo qui attirata dai simpatici musetti degli scoiattoli ma questi colori autunnali mi hanno rapita!! MERAVIGLIOSI!!! E bravissima tu che hai reso omaggio alla perfezione alla loro bellezza!! Buon weekend cara!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non devi nemmeno pensare che tu sia obbligata a leggermi o commentarmi!
      Sono contenta che ti sia piaciuto il mio omaggio.
      Ciao Silvia, buona domenica.

      Elimina

Sarò felice di leggere e replicare quando possibile tutti i vostri commenti!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...